Sono un manico

Sono Un Manico 39 – VENOLTA! con Irene, Gildo, Piergiorgio e Enrico 17_11_2022

micEnrico Partisanitoday17 Novembre 2022 18 1

Background
share close
#SONOUNMANICO n°39 by Enrico Partisani
giovedì 17 novembre 2022 alle ore 21.00 , in diretta su COSMICFRINGERADIO.COM
Nella 39esima puntata di SONO UN MANICO parliamo di un nuovo Festival che prenderà vita nel prossimo week end a 𝗣𝗲𝗻𝗻𝗮𝗯𝗶𝗹𝗹𝗶, 𝗦𝗮𝗻𝘁’𝗔𝗴𝗮𝘁𝗮 𝗙𝗲𝗹𝘁𝗿𝗶𝗮 e 𝗖𝗮𝘀𝘁𝗲𝗹𝗱𝗲𝗹𝗰𝗶!
Per addentrarci dentro il programma di 𝐕𝐄𝐍𝐎𝐋𝐓𝐀 – 𝐏𝐢𝐜𝐜𝐨𝐥𝐨 𝐟𝐞𝐬𝐭𝐢𝐯𝐚𝐥 𝐝𝐞𝐢 𝐛𝐚𝐥𝐥𝐢 𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐦𝐮𝐬𝐢𝐜𝐡𝐞 𝐩𝐨𝐩𝐨𝐥𝐚𝐫𝐢 𝐝𝐢 𝐜𝐨𝐧𝐟𝐢𝐧𝐞 e del 𝐛𝐚𝐥𝐥𝐢𝐧𝐬𝐢𝐚, Enrico Partisani ha ospiti in studio il maestro 𝘎𝘪𝘭𝘥𝘰 𝘔𝘰𝘯𝘵𝘢𝘯𝘢𝘳𝘪 e la sua fisarmonica, 𝘗𝘪𝘦𝘳𝘨𝘪𝘰𝘳𝘨𝘪𝘰 𝘙𝘰𝘴𝘦𝘵𝘵𝘪, appassionato di canti e balli del territorio, ideatore e co-organizzatore di questo Festival e 𝘐𝘳𝘦𝘯𝘦 𝘝𝘢𝘭𝘦𝘯𝘵𝘪 presidente dell’associazione Chiocciola la casa del nomade che organizza insieme all’associazione Ultimo Punto il festival VENOLTA.
Gildo ha la fisarmonica pronta, Irene ci parla del ricco programma del festivla, Enrico e Piergiorgio hanno tante varianti del ballinsia, saltarelli e tresconi da farvi sentire per arrivare preparati alla festa dei prossimi giorni.
Se volete #ballare con noi, mettetevi all’ascolto di www.cosmicfringeradio.com

VENOLTA
Piccolo festival dei balli e delle musiche popolari di confine

19-20 Novembre 2022

Pennabilli, Sant’Agata Feltria, Casteldelci (RN)

Due giorni di incontri, testimonianze, laboratori, veglie a festa
sui balli e le musiche popolari di confine

L’obiettivo, di questa prima edizione, è quello di valorizzare il Ballo in Sei, antico ballo da veglia tipico di queste zone, con la speranza che ritorni a far parte delle odierne situazioni di festa della comunità.

Ci accompagneranno alla riscoperta del Ballo in sei altri balli della zona:

Gualtiero Gori e L’Uva Grisa

ha svolto ricerca con gli anziani del territorio dei tre Comuni negli anni novanta del secolo scorso. Da anni L’Uva Grisa è il riferimento nazionale ed europeo per il patrimonio musicale e coreutico della Valmarecchia e delle Valli limitrofe.

Giuseppe Michele Gala, etnocoreologo e antropologo della danza di fama internazionale ha svolto ricerca insieme a Gualtiero Gori con gli anziani del territorio dei tre Comuni negli anni novanta. L’Associazione Taranta di Firenze di cui è direttore, possiede attualmente l’archivio più esteso e sistematico sui patrimoni immateriali coreutici dei vari territori italiani documentati già dai primi anni ’80.

Tiziana Miniati, ricercatrice e insegnante di danza popolare, ha svolto ricerca insieme a Giuseppe Michele Gala e Gualtiero Gori.
Gian Carlo Battilani, ricercatore e suonatore popolare di violino. Ha svolto ricerca con gli anziani del territorio di Sant’Agata Feltria nei primi anni duemila. Fondatore di molti gruppi di musica popolare tradizionale, tra cui Orchestra Balinsia.

Gildo Montanari,di Pennabilli classe 1948, polistrumentista autodidatta, collabora in varie formazioni e generi musicali e teatrali. Fisarmonicista e arrangiatore musicale dell’Orchestra Balinsìa e del duo Folk-in-fusion con Gian Carlo Battilani. Testimone diretto delle feste e delle veglie a metà anni ‘50 nelle campagne di Pennabilli, si esibiva con la fisarmonica dove, tra un valzer e l’altro, il Ballo in sei veniva ancora eseguito.
Thomas Bertuccioli, ricercatore e suonatore di organetto da anni svolge ricerca con gli anziani del Montefeltro. Con l’Associazione Viva el Ball! mantiene vivo il patrimonio culturale immateriale marchignolo (tra Marche e Romagna) anche attraverso riproposte musicali e canore.

Massimo Brizigotti, ricercatore e scrittore di Piandimeleto. Da anni studia le leggende locali, raccogliendo storie della tradizione, narrate dagli anziani.
Lorenzo Lunadei, scrittore, fumettista e speaker radiofonico di Pennabilli, con Brizigotti ha inventato “Affabulamente” un format per la divulgazione di fiabe e favole tradizionali locali.
Piergiorgio Rosetti, ideatore di questo piccolo Festival. Appassionato di canti del territorio.

Con il balinsia e il suo suono, la rima della vita ha un sapore più buono.

Gruppo Bal in Sei di Palazzo, nel 1990-91 nella comunità di Palazzo si recuperò la melodia ed il Ballo in Sei originale grazie alla testimonianza attiva degli anziani del posto. I ragazzi di allora che appresero il ballo e la musica si riuniscono dopo tanti anni per l’occasione.
Testimoni, tutto l’evento sarà costellato dalla presenza e dai racconti di persone che hanno memoria di veglie a festa, di balli e canti della tradizione.

SABATO 19 Novembre 2022

Ore 12,30 Sant’Agata Feltria
Pranzo per iniziare in compagnia.
Cantiamo insieme a tavola con L’Uva Grisa.
Ogni partecipante riceverà i testi delle canzoni

Ore 14,30  Teatro Mariani di Sant’Agata Feltria
Si aprono le danze: con il Gruppo Bal in Sei di Palazzo
Presentazione alla comunità dei programmi dei laboratori.
Un racconto, accompagnato da balli e musiche, sulle ricerche effettuate sul ‘Ballo in sei’ nei Comuni di Pennabilli, Casteldelci e Sant’Agata Feltria a partire dagli anni novanta del novecento.
Con: Giuseppe Michele Gala, Gualtiero Gori, Tiziana Miniati, Gian Carlo Battilani, Gildo Montanari, Thomas Bertuccioli, Gruppo Ball in Sei di Palazzo.
Modera Lorenzo Lunadei
Ore 16,30 Sala delle Scuderie a Sant’Agata Feltria
Laboratorio di balli, musiche e canti del territorio di Sant’Agata Feltria con Giuseppe Michele Gala, Gualtiero Gori, Tiziana Miniati

Ore 19 Teatro Vittoria di Pennabilli
La melodia del Balinsia di Pennabilli con Gildo Montanari
* Porta il tuo strumento e potrai imparare la melodia del Balinsia e per partecipare alla jam session serale
Laboratorio di balli del Montefeltro Romagnolo con Gian Carlo Battilani

Ore 21,30 Teatro Vittoria di Pennabilli
Festa a Veglia con L’Uva Grisa e Folk-on-fusion
Veglione di balli, musiche e canti tradizionali aperto al pubblico, con la presenza di tutti i musicisti. Durante la serata jam session di Ballinsia
DOMENICA 20 Novembre 2022
Ore 10.30 Centro comunitario a Giardiniera, Casteldelci
Laboratorio di balli, musiche e canti del territorio di Casteldelci con Giuseppe Michele Gala, Gualtiero Gori, Tiziana Miniati

Ore 13,00 Casteldelci
Pranzo

Ore 15,00 Teatro Vittoria di Pennabilli
Canti e musiche del territorio di Pennabilli con Giuseppe Michele Gala, Gualtiero Gori.
Laboratorio di balli del territorio di Pennabilli con Thomas Bertuccioli
Ore 18 Teatro Vittoria di Pennabilli
Affabulamente dialogo aperto tra Lorenzo Lunadei e Massimo Brizigotti su fiabe, favole e leggende del territorio, con intermezzi musicali di Viva el ball!

Ore 19
Canti e balli nelle strade di Pennabilli per chiudere in bellezza
a cura di Viva el Ball! e vari musicanti

INFO E PRENOTAZIONI

Laboratori e pranzi devono essere prenotati.
Il Veglione di sabato sera non necessita prenotazione.
venoltaballiemusichepopolari@gmail.com
> +39 3345760963 (meglio whatsapp)


Sono un manico

Rate it

MADE BY

0%